Furto di dati da Star Alliance

Pubblichiamo una copia della email che sta arrivando in questo momento ai clienti Lufthansa per il data breach di Star Alliance. Si parla di centinaia di migliaia di passeggeri coinvolti. Al momento non si hanno maggior informazioni sulla tecnica usata per rubare i dati. Sembrerebbe che tra il 21 Gennaio e l’11 Febbraio siano riusciti ad entrare nei server di Star Alliance e rubare il numero della carta dei serivizi, lo stato ed in alcuni casi il nome. Per fortuna sembra che nel data breach non siano state rubate password, indirizzi e-mail o altri dati personali dei clienti.

Dear XXX,
 
Between 21.1. and 11.2.2021, a data breach occurred at a service provider of one of our Star Alliance partners. The incident involved hackers penetrating a booking system and accessing customer data from Star Alliance partners.

The data in question relates exclusively to service card numbers, status level and in some cases names. Unfortunately, your customer data is also affected. You can rest assured, however, that no passwords, email addresses or other personal customer data were stolen in the incident.

Transparency is a top priority for us at Miles & More. That is why we are hereby informing you about the incident, although it took place outside the Lufthansa Group. There is no need for you to take any action in this matter.

Yours sincerely,

Your Miles & More Service Team