Attenti al Deepfake!

Ma partiamo per gradi.. cosa si intende per deepfake? Deepfake è un algoritmo di intelligenza artificiale tramite il quale viene sovrapposta un’immagine o un video ad altrettante immagini o video. Lo scopo è quello di far credere alla persona che sta davanti allo schermo che quello che vede sia reale!

Anni fa fece scalpore il progetto “Synthesizing Obama” nel quale si potevano vedere dei video dell’allora presidente degli Stati Uniti in cui pronunciava delle frasi mai dette. E’ chiaro.. più materiale hai a disposizione e più l’intelligenza artificiale migliora (il famoso machine learning)! Se a questo aggiungiamo pure i progressi tecnologici è chiaro che il mix è esplosivo!

Ultimamente stanno infatti avendo molto successo dei video di Tom Cruise su TikTok.. ma che non sono stati girati da Tom Cruise!

Come potete vedere la qualità è molto alta e potrebbe ingannare molte persone. Probabilmente se non ve lo avessimo detto avreste pensato che fossero proprio di Tom Cruise.. Cosa potrebbe accadere se unissimo a questi video fake dei sintetizzatori vocali che copiano il timbro vocale dell’originale? Pensate se questi video venissero usati per fake news, truffe o peggio ancora per il revenge porn.

Questa tecnologia nel passato è stata infatti usata anche per creare dei falsi video pornografici con protagoniste delle celebrità (Emma Watson, Scarlett Johansson, Katy Perry e purtroppo molte altre). Sono nate addirittura delle community dove condividevano questi video falsi.

Esisteva purtroppo anche una app che spogliava le donne. Tu postavi la foto e lei ti restituiva la foto della donna in costume adamitico. Dopo la goliardia iniziale, lo sviluppatore ha deciso di ritirare e sospendere l’app. Ma purtroppo anche in questo caso l’app, una volta resa di pubblico dominio, è impossibile cancellarne ogni traccia. Sono nati dei canali Telegram dove bastava inviare una foto ed un bot ti restituiva l’immagine elaborata.

Telegram: “DeepNude” e siamo nudi con un click
(DeepNude) l’app tramite machine learning restituiva una foto della donna senza veli

Esistono anche degli utilizzi positivi e simpatici di questa tecnologia, per esempio con l’app Reface potreste vedere Superman con la vostra faccia, diventare Rambo, la bionda di King Kong, Ironman, diventare Ibrahimovic o tantissimi altri personaggi!

Un altro servizio interessante, ma ce ne sono parecchi, è quello di MyHeritage, il famoso portale di alberi genealogici, dove caricando la foto di un vostro antenato sulla sezione Deep Nostalgia potete creare un vero e proprio video come quello riportato sotto.

Foto di mio nonno Giovanni morto nel 1955
Questo è il risultato dell’elaborazione della singola foto postata sopra

E voi come lo usate il Deepfake?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi