Come contattare il garante della privacy

Continuate a ricevere email che non avete richiesto? Nella email non è presente il tasto per disiscrivervi? Volete capire come mai hanno il vostro indirizzo email anche se voi non lo avete mai dato a quella società?

Capita spesso di ricevere email non desiderate che sponsorizzano questo o quello ma voi non vi siete mai iscritti a quel servizio.. il garante della privacy vi può aiutare!

Spesso delle fantomatiche società utilizzano dei crawler (sono dei software che scandagliano la rete internet alla ricerca di indirizzi email) per ottenere il vostro indirizzo, ma questo non li autorizza ad utilizzarlo per i loro scopi.

Voi potete richiedere di far cancellare la vostra email dalle loro liste di distribuzione e se entro trenta giorni non lo hanno fatto potete rivolgervi gratuitamente al garante della privacy per far rimuovere il vostro indirizzo.

Vi invitiamo per questo a visionare un video di Matteo Flora che spiega insieme a Guido Scorza (componente del Collegio del Garante) come contattare il suddetto garante

Ringraziamo Matteo Flora per l’autorizzazione alla condivisione del video.

Qui potete trovare la modulistica da utilizzare per la comunicazione che dovrete inviare tramite pec o tramite raccomandata a/r. E’ sempre consigliabile inoltrare anche l’email originale.

Mi raccomando, state sempre attentionline.it

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi