Silhouette Challenge e la rimozione del filtro rosso!

I Social sono noti anche per le loro Challenge. Abbiamo partecipato alla #pillowchallenge, #babychallenge, #icebucketchallenge ma la più diffusa al momento è sicuramente la Silhouette Challenge presente su TikTok con oltre 317 milioni di visualizzazioni dell’hashtag.

Come nasce questa Challenge?  L’idea che sta alla base può anche essere ritenuta positiva perché sostiene la body positivity puntando a combattere le discriminazioni legate al peso corporeo  o alla forma fisica e a valorizzare il proprio corpo

Come funziona? La sfida si divide in 2 momenti:

  • Inizialmente ci si riprende mentre si balla, rigorosamente vestiti, sulle note di “Put your head on my shoulder” di Paul Anka, avvicinandosi ad una porta che separa due stanze (una delle quali molto ben illuminata in modo che possa poi venire utilizzata come sfondo).
  • Ad un certo punto la musica cambia, il brano in sottofondo diventa Streetsdi Doja Cat e contemporaneamente si attiva un filtro rosso (che si chiama Brick e può anche impostare altre tipologie di colori, nonostante la maggior parte degli utenti prediliga il rosso) che fa da sfondo alla sagoma nera del corpo di cui appaiono ora ben in evidenza  forme e sinuosità.

L’effetto di contrasto così ottenuto appare molto sensuale,  soprattutto se la persona indossa solo intimo o nulla

Quindi? Perché non dovremmo farlo? Semplice…perché il filtro si può rimuovere facilmente in pochissimo tempo e l’utente si trova suo malgrado a mostrare nudità e dettagli intimi .

Se non volete questo… evitate la sfida!

Sono già nate, purtroppo, delle community per condividere i risultati della rimozione del filtro. Twitter, Reddit, Facebook hanno eliminato molto materiale, purtroppo sono ancora facilmente reperibili online anche istruzioni e dettagliati tutorial per eludere il filtro.

Chiunque potrebbe quindi riuscire a rimuoverlo, anche i meno esperti!

Per questo….ATTENTIONLINE.

Visualizza immagine di origine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi