Truffe, phishing ed altri pericoli del web

News

Secondo rapporto Censis-Iisfa: il valore della cybersecurity in italia

Il PDF in questione è un rapporto prodotto dal Censis in collaborazione con l’Associazione Italiana Digital Forensics (IISFA), che si concentra sul valore della cybersecurity e sulla sua importanza nella vita quotidiana degli individui e delle aziende.

Il rapporto si apre con una riflessione sulla crescente urgenza di proteggere la propria vita digitale, data la diffusione sempre maggiore di attacchi informatici e di pirateria informatica. Il documento si propone di fornire una panoramica completa sul tema della cybersecurity, con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico e alimentare il dibattito pubblico sulla necessità di una maggiore cyber resilience nazionale.

Il rapporto si articola in diversi capitoli, che affrontano temi come la crescita del cybercrime, le minacce informatiche più comuni, le strategie di protezione per le aziende e le pratiche quotidiane per garantire la sicurezza degli smartphone e dei computer personali.

In particolare, il rapporto fornisce una panoramica dettagliata sulle principali minacce informatiche che gli italiani devono affrontare, tra cui phishing, malware, ransomware e attacchi DDoS. Vengono inoltre forniti consigli preziosi per le aziende che desiderano proteggere i propri dati sensibili, come l’adozione di sistemi di autenticazione a due fattori e la regolare esecuzione del backup dei file.

Infine, il rapporto si concentra sulle pratiche quotidiane per garantire la sicurezza degli smartphone e dei computer personali, come l’installazione di un antivirus, l’uso di password complesse e l’aggiornamento regolare del software. Il documento sottolinea l’importanza di una maggiore consapevolezza da parte degli utenti e di una maggiore attenzione alla sicurezza informatica, al fine di proteggere la propria vita digitale e garantire una maggiore cyber resilience a livello nazionale.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione | Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies | Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clikka qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi