INPS, attenti alle false email

Consiglio di porre molta attenzione in questo periodo ai falsi messaggi da Inps ed altri enti istituzionali sulla questione bonus 600.

L’istituto previdenziale, tramite un comunicato stampa, informa gli assistiti di tentata truffa tramite phishing.

Comunicato stampa Inps

Bonus Truffa Inps

Segnalazione di tentata truffa tramite phishing

L’Inps informa i propri utenti che in queste ore è partita una campagna di malware attraverso l’invio di SMS che invitano a cliccare su un link per aggiornare la propria domanda COVID-19einduconoad installare una APP malevola.

A riguardo, si informa che tali SMS non sono inviati dall’Inps. Eventuali SMS che l’Istituto dovesse inviare non conterranno link a siti web. L’unico accesso ai servizi Inps è dal sito istituzionale www.inps.it.

Metodi di Truffa tramite messaggi

Frode Inps

Tramite il sito della Polizia Postale su questo link, potrai informarti sui vari tentativi di frode.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *